RR Orafi in Sassari di Riccardo Dessì e Rocco Onnis

RR Orafi in Sassari di Riccardo Dessì e Rocco Onnis

RR Orafi in Sassari di Riccardo Dessì e Rocco Onnis

Video Trailer
Video Completo con intervista

RR Orafi in Sassari di Riccardo Dessì e Rocco Onnis

Entrambi sassaresi e compagni fin dalla scuola elementare, iniziamo a lavorare nel 1977 presso il laboratorio del padre di Riccardo, seguendo la tradizione di tre generazioni di orafi. Dopo un’esperienza a Valenza Po, importante polo di produzione di gioielleria, nel 1983 apriamo la nostra azienda artigiana, dove creiamo gioielli unici per trasmettere i valori della civiltà sarda.

Progettiamo e realizziamo gioielli in oro e in argento utilizzando pietre preziose e semipreziose, nonché altri materiali quali tessuti tradizionali prodotti in Sardegna o legno. La realizzazione dei gioielli prevede l’uso di tecniche diverse: da quelle assolutamente manuali di filigrana, di lastra martellata e di  granulazione a quella della cera persa.

Il design trae spunto dalle varie forme dell’artigianato tradizionale che, con estremo rispetto, modifichiamo e attualizziamo per rispondere all’esigenza di un gioiello sempre interessante ed attuale, che possa attraversare il tempo, libero dalle mode del momento.

 

 

RR Orafi in Sassari by Riccardo Dessì and Rocco Onnis

(English Version)

Both of us from Sassari and classmates since primary school, we started working for Riccardo’s father studio, following a three generation tradition of goldsmiths. After a work experience in Valenza Po, which is an hightly productive region concerning goldsmith’s branch, in 1983 we started our own business, where we create unique jewels to pass down Sardinian culture values.

We design and realise silver and golden jewels using gemstones and semi-precious stones and other materials as traditional textiles made in Sardinia or even wood. We use many techniques: from filigree, absolutely handmade, to planishing, granulation and lost-wax casting.

Our design draws its inspiration from traditional craftsmanship, but respectfully modifing and innovating it, to meet the necessity of having always interesting and modern jewellery, which could pass through time, and free from temporary trends.