L’Angolino di Maria Daniela Zedda

La mia bottega “L’angolino” nasce nel 1999 dalla mia la grande passione per le arti manuali, per la tessitura e le fibre naturali.

Il lino, come si evince dal nome dell’azienda, è il filato principale. Per la maggior parte dei manufatti utilizzo  la tecnica “a pibiones“, piccoli acini in rilievo, ottenuti avvolgendo il filo di trama in un sottilissimo ferro da calza per comporre così il disegno scelto.

I delicati toni pastello del lino, la cura che dedico ad ogni particolare e i laboriosi ricami “a jour  rendono unico, prezioso e assolutamente pronto a reggere le sfide del tempo ciascuno dei manufatti firmati “L’Angolino”.

 

 

L’Angolino by Maria Daniela Zedda

(English Version)

My shop called “L’angolino” was born in 1999 thanks to my great passion for handiwork, weaving and natural textiles.

Linen, as you can see in the business’ name (Lino), is the main fabric used. Moreover, the most part of my crafts is made using the “a pibiones” technique, where little grapes patterns are embossed and obtained by rolling the weft thread up to a knitting needle to create the chosen design.

The delicate pastel shades of linen, the attention I pay to every detail and the laborious embroidery “a jour” I use, make my crafts unique, valuable and ready to handle the time challenge.