Appuntamenti di prestigio a Mogoro, nei prossimi giorni, all’interno degli eventi allestiti dall’amministrazione comunale in occasione della 60esima edizione della Fiera dell’Artigianato della Sardegna, inaugurata lo scorso 30 luglio e aperta fino al prossimo 19 settembre. Uno degli incontri più attesi è quello di lunedì 23 agosto, alle ore 19, in Piazza Martiri della Libertà. Sul palco ci sarà lo scrittore e poeta Biagio Arixi che presenterà il suo ultimo romanzo “Diva perversa”, pubblicato l’anno scorso per Graus Edizioni e recente vincitore del Premio “Approdi d’autore” Comune Forio d’Ischia e Regione Campania 2021. A condurre la serata sarà Giuliano Marongiu e nel corso dell’incontro ci sarà spazio anche per gli intermezzi musicali curati da Roberto Tangianu alle Launeddas e i brani della cantante mogorese Laura Spano. Saranno inoltre proiettati dei contributi filmati dedicati a Biagio Arixi, nato a Villasor ma da più di trent’anni romano d’adozione. Allo scrittore e poeta, definito da Dario Bellezza “uno dei più grandi poeti italiani viventi”, verrà consegnata una targa ricordo, in omaggio alla sua carriera, voluto dall’assessorato comunale alla Cultura guidato da Susanna Lasi. Per Arixi, autore di oltre trenta pubblicazioni, tra libri di poesie, romanzi e fiabe, un riconoscimento da aggiungere alla sua già lunga lista di premi ottenuti in oltre quarant’anni di carriera, tra cui il prestigioso “Premio Europeo Oscar Wilde” nel 2019.

SONUS ANTIGUS.
Altro appuntamento di rilievo venerdì 20 agosto, alle ore 18.30, sempre in Piazza Martiri della Libertà, a Mogoro. Nell’ambito del festival “Pedras et Sonus jazz festival”, in collaborazione con la Fiera dell’Artigianato, ci sarà l’ensemble di launeddas “Sonus Antigus” composto da suonatori virtuosi delle tre canne provenienti da diversi paesi della Marmilla. L’ensemble sarà diretto dal maestro Franco Melis.

GREEN PASS E PRENOTAZIONI.
Sia per assistere agli eventi che per visitare la Fiera dell’Artigianato Artistico è necessario esibire all’ingresso la Certificazione verde Covid-19 (green pass) e un documento di riconoscimento. La Fiera è visitabile ogni giorno, dalle 10 alle 21. È consigliata la prenotazione on line al seguente link: https://fierartigianatosardegna.it/prenotazioni/. Non comporta costi aggiuntivi ed è necessaria per chi ha diritto alla riduzione o all’entrata gratuita (biglietto ridotto per i bambini sotto i 12 anni e gli adulti sopra i 65 e associati FASI; ingresso gratuito per bambini sotto i 6 anni e disabili con accompagnatore).

Fiera dell’Artigianato Artistico della Sardegna di Mogoro
www.fierartigianatosardegna.it
Comune di Mogoro
Facebook 
Instagram
Twitter
YouTube

INFORMAZIONI E CONTATTI
Ufficio stampa: VERBIS MEDIA
www.verbismedia.it
info@verbismedia.it

Contatti canali social
Silvia Ariu
ariusilviaa@gmail.com